Il dono nel tempo della crisi

Il dono nel tempo della crisi

 aquista online

------------------------------------

La parola La parola, specialmente quella che evoca immagini plastiche, è talmente potente che fa vivere delle vere e proprie esperienze. Per l’inconscio tra il vivere un’esperienza nella

realtà o semplicemente immaginarla (in modo dinamico ed emotivo con l’aiuto del linguaggio immaginifico) c’è poca o nessuna differenza.

Il Saggio sul dono di Marcel MaussIl Saggio sul dono di Marcel Mauss è un punto di riferimento importante nelle Scienze Sociali per pensare il tema del dono, proposto in questo congresso. Questo breve lavoro ha l’obiettivo di presentare le riletture del saggio fatte da autori contemporanei che cercano di pensare la società attuale in questa prospettiva.

 

Come stiamo insieme oggi: identità e relazione nelle società contemporanee.“Forza interiore, capacità di azione e di riflessione, capacità di scelta, senso di competenza: queste e tante altre caratteristiche servono per fronteggiare l’insicurezza, il disagio, la paura e la frammentazione interiore e dei rapporti che il nuovo millennio ci ha consegnato” (Menditto, 2006). Il secolo scorso, lasciato alle spalle oltre un decennio fa, ci ha catapultati in un mondo pieno di instabilità, incertezza, spaesamento.

Prendere la prospettiva dell'altro nei contesti di lavoroNell’ambiente di lavoro gli individui non sono motivati solo dalla difesa degli interessi personali e il lavoro non è il contesto in cui si manifestano eventi e processi negativi (come incidenti e infortuni, stress, pressione temporale, ansia, potere e controllo, ricerca del benessere individuale, ecc.), molto spesso oggetto di indagine psicologica.

 

7148380149 a18fa4e496 m 

Manuela Partinico - Paola Canna (Italia)

L'esperienza del dono in co-terapia                       

 7002252998 62e563653c m

Ines Juliao (Brasile)

Sul donare qualcosa di se...

 7150055695 0f18683dec m

Fernando Mana (Italia)

Esperienza Opera Don Guanella

 7003971778 a2892d3031 m

Antonella Tisot (Italia)


Il senso del limite e del dono inviato

 

3° Congresso Internazionale “Psicologia e Comunione”

Prospettive di ricerca e d’intervento in psicologia: identità, reciprocità e dono

Castelgandolfo 04 al 06 maggio 2012

Venerdi 04 maggio 

Relazioni in Plenaria

               

7001755132 bc40f1673e

Presentazione: 1º Sessione: Il dono e il donarsi nella psicologia contemporanea.

Introduzione - Anna Funicelli Albani
7004001970 70679b3e16 n

From Psycology and Economy of Communion to Ecology of Communion

John Raven (Scozia)

7001747340 82246dd868 n Prendere la prospettiva dell'altro nei contesti di lavoro

Salvatore Zappala (Italia)

 7147831079 2191b81a96 n

Pezzo musicale

Daniela Odermatt-Schlichtig (Svizzera)

7147829809 256cf70fb6 o

 

Come stiamo insieme oggi: identità e relazione nelle società contemporanee. 

Maria Mendito (Italia)

                                                                       

 7003809982 a4f0820fcf n

 

Mascolinità e Femminilità: essenziali all'identità

della Persona Umana

Nancy O'Donnell (Stati Uniti)

 

 7001755132 bc40f1673e

 

2da. Sessione:

Il dono e il donarsi nella psicologia contemporanea

Introduzione: Anna Funicelli Albani

 

 7001730148 ea3491624b n

 

Stile di vita, autoregolamentazione, benessere.

Araceli del Pozo - Domingo Garcia Villamisar

(Spagna)

 

 7147801587 eceb5d358c n

 

Lo sviluppo di sè attraverso il dono e riconoscimento

mutuo

Ines Nin Marquez (Argentina)

 

 7147831079 2191b81a96 n

 

Pezzo musicale

 Daniela Odermatt-Schlichtig (Svizzera)

 

 7147799065 9655e5e267 n

La parola "dono" in psicoterapia

Pasquale Ionata (Italia) 

 7149455505 92d4fd8b28 n

 

Il dono di sè dal punto di vista di nuove letturedel saggio sul dono di Marcel Mauss

Heloisa Helena Rocha Silveira legge intervento di Maria Do Socorro Malatesta Freitas   (Brasile)

 

Sottocategorie

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.